circolare n. 41 Pubblicata in G.U. la riforma del processo tributario - Studio Mocarelli
19800
post-template-default,single,single-post,postid-19800,single-format-standard,bridge-core-2.5.9,bridge,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-24.4,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.9.0,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-18556
contatti commercialista mocarelli lecco merate

circolare n. 41 Pubblicata in G.U. la riforma del processo tributario

Gentile cliente, con la presente desideriamo informarLa che, è stata pubblicata in Gazzetta ufficiale la L. 31.8.2022 n. 130, di riforma del processo e della magistratura tributaria. Si segnalano le seguenti novità: i) introduzione del giudice monocratico per le cause del valore sino a 3.000,00 euro; ii) possibilità per il giudice di proporre la conciliazione d’ufficio per le liti del valore sino a 50.000,00 euro; iii) espressa previsione secondo cui l’onere della prova spetta all’ente impositore, tranne che per le liti di rimborso; iv) divieto di decidere il merito in sede cautelare; v)  necessità che l’udienza cautelare sia fissata entro 30 giorni dall’istanza del contribuente. Non tutte le novità si applicheranno dal 16.9.2022, data di entrata in vigore della L. 31.8.2022 n. 130. Ad esempio, il giudice monocratico entrerà in vigore relativamente ai ricorsi notificati dall’1.1.2023.

CIRCOLARE N. 41