circolare n 34: Autodichiarazione aiuti di Stato: prorogato al 30 novembre 2022 il termine per la presentazione - Studio Mocarelli
19449
post-template-default,single,single-post,postid-19449,single-format-standard,bridge-core-2.5.9,bridge,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-24.4,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.9.0,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-18556

circolare n 34: Autodichiarazione aiuti di Stato: prorogato al 30 novembre 2022 il termine per la presentazione

Gentile cliente, con la presente desideriamo informarLa che con il provv. 22.6.2022 n. 233822, l’Agenzia delle Entrate ha prorogato dal 30.6.2022 al 30.11.2022 il termine per la presentazione dell’autodichiarazione sul rispetto dei massimali della Sezione 3.1 e 3.12 del Quadro temporaneo per gli aiuti di Stato COVID, prevista dal DM 11.12.2022. L’autodichiarazione va quindi presentata all’Agenzia delle Entrate, con le modalità definite dal provv. 27.4.2022 n. 143438, entro il 30.11.2022 (in caso di definizione agevolata ex art. 5 co. 1 – 9 del DL 41/2021, se successivo, entro il termine di 60 giorni dal pagamento delle somme dovute o della prima rata). La proroga è stata prevista a seguito dell’art. 35 del DL 73/2022 (c.d. DL “Semplificazioni fiscali”), con il quale sono stati prorogati i termini di registrazione degli aiuti di Stato COVID-19 nell’RNA di cui all’art. 10 co. 1, secondo periodo, del DM 31.5.2017, al fine di concedere ai beneficiari dei predetti aiuti un più ampio lasso di tempo per compilare e inviare l’autodichiarazione.

CIRCOLARE N. 34