circolare n. 29 Le principali novità del D.L. n. 34 del 19.5.2020 (c.d. Decreto rilancio) - Studio Mocarelli
17256
post-template-default,single,single-post,postid-17256,single-format-standard,bridge-core-2.5.9,bridge,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-24.4,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.9.0,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-18556
studio mocarelli slider commercialista milano

circolare n. 29 Le principali novità del D.L. n. 34 del 19.5.2020 (c.d. Decreto rilancio)

Gentile cliente, con la presente desideriamo informarLa che, è stato finalmente pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D.L. n. 34 del 19.5.2020 meglio noto come (D.L. Rilancio) che contiene una serie di misure tese a favorire il rilancio dell’economia e offrire un sostegno concreto a lavoratori e famiglie in difficoltà. Su tutte si segnala l’introduzione delle seguenti misure: i) contributo a fondo perduto per imprese e professionisti (non iscritti a casse private); ii) credito d’imposta sui canoni di locazione di immobili ad uso non abitativo; iii) credito d’imposta per l’adeguamento degli ambienti di lavoro; iv) proroga del termine di consegna beni che possono fruire del super ammortamento 2019; v) credito d’imposta potenziato per interventi di riqualificazione energetica, antisismici e di installazione di impianti fotovoltaici e di colonnine per la ricarica di veicoli elettrici; vi) bonus vacanze; vii) reddito di emergenza. Di seguito un primo commento delle principali misure introdotte, fermo restando che le suddette novità saranno meglio approfondite nel contesto di successive informative in corso di programmazione.

CIRCOLARE N. 29